9. Attività immateriali

Le Attività immateriali sono state interamente acquisite all’esterno e non vi sono attività immateriali a vita utile indefinita.

Al 31 dicembre 2010 ammontano a 317 migliaia di euro e presentano in sintesi la seguente movimentazione:

 (in migliaia di euro)    Al
31 dicembre 2009
 Incrementi
 Ammortamenti
 (Decrementi) e
Altre variazioni
 Al
31 dicembre 2010
Costo storico   573 44  -  (105) 512
Fondo ammortamento   (260)  -  (40) 105 (195)
Valore netto contabile   313 44 (40) - (317)

Le Attività immateriali sono rappresentate essenzialmente da costi per migliorie su beni di terzi. L’ammortamento è stato determinato sulla base della durata dei contratti di locazione (4 e 12 anni).
Gli ammortamenti delle Attività immateriali sono inclusi a conto economico nella voce Altri costi di gestione (Nota 6).

Nel corso del 2009 le variazioni delle Attività immateriali erano state le seguenti:

 

(in migliaia di euro)    Al
31 dicembre 2009
 Incrementi
 Ammortamenti
 (Decrementi) e
Altre variazioni
 Al
31 dicembre 2010
Costo storico   628
-
 -  (55) 573
Fondo ammortamento   (253)- (62) 55 (260)
Valore netto contabile   375- (62) _
313

© 2011 FIAT S.p.A - P.IVA 00469580013