Area di consolidamento

 

Il bilancio consolidato del Gruppo Fiat al 31 dicembre 2010 include Fiat S.p.A. e 418 controllate consolidate, nelle quali
Fiat S.p.A. detiene, direttamente o indirettamente, la maggioranza dei diritti di voto, sulle quali esercita il controllo o dalle quali
è in grado di ottenere benefici in virtù del suo potere di governarne le politiche finanziarie ed operative. Il numero totale di
controllate consolidate è aumentato di 1 unità rispetto all’esercizio precedente.

 

Sono state escluse dal consolidamento integrale 76 controllate minori che sono inattive o che generano un volume d’affari
non significativo: la loro incidenza rispetto alle attività, passività, situazione finanziaria e redditività del Gruppo è irrilevante. In
particolare, le controllate valutate al costo sono 50, i loro ricavi aggregati sono pari allo 0% dei ricavi complessivi (Continuing
Operation e Discontinued Operation) del Gruppo Fiat, il loro patrimonio netto e totale attivo aggregati sono pari rispettivamente
allo 0% e allo 0,21% dei corrispondenti valori del Gruppo.

 

Le partecipazioni nelle imprese a controllo congiunto (65 società incluse le 27 imprese del gruppo FGA Capital) sono valutate
secondo il metodo del patrimonio netto. I principali valori relativi alla quota del Gruppo in tale società sono i seguenti:

 

   
   Al 31 Decembre 2010    Al 31 Decembre 2009  
(in milioni di euro)
 Continuing
Operation 
 Discontinued
Operation 
 Totale
 Totale
Attività non correnti
 2.008   357   2.365   2.339 
Attività correnti
 8.744   748   9.492   9.567 
TOTALE ATTIVO  10.752   1.105   11.857   11.906 
Debiti finanziari
 8.250   144   8.394   8.664 
Altre passività 
 1.096   567   1.663   1.695 

 

I principali valori economici aggregati relativi alle quote del Gruppo nelle imprese a controllo congiunto valutate secondo il metodo del patrimonio netto sono i seguenti:

       2010   2009 
 (milioni di euro)
 Continuing
Operation
 Discontinued
Operation
Totale
Totale
 Ricavi netti  4.422   1.256   5.678   4.447 
 Utile/(perdita) della gestione ordinaria  224   71   295   161 
 Utile/(perdita) operativa 
 220   72   292   152 
 Utile/(perdita) ante imposte
 163   61   224   92 
 Utile/(perdita) dell’esercizio  127   45   172   57 

 

Al 31 dicembre 2010, 18 imprese collegate sono valutate secondo il metodo del patrimonio netto, mentre 29 collegate,
complessivamente di minore importanza, sono valutate secondo il metodo del costo. I principali valori aggregati relativi alle
quote del Gruppo nelle imprese collegate sono i seguenti:

 

       Al 31 Decembre 2010    At 31 Decembre 2009  
(milioni di euro)    Continuing
Operation 
 Discontinued
Operation 
 Totale
 Totale
Totale attività
 451   2.157   2.608   2.512 
Passività
 312   1.877   2.189   2.125 

 

20102009
(in milioni di euro)   Continuing
Operation
Discontinued
Operation
Totale
Totale
Ricavi netti   246
 572
 818
 539
Utile/(perdita) dell’esercizio    (1)
 18
 17
 (42)

 

I precedenti dati relativi alle Continuing Operation non includono i principali valori IFRS della collegata Chrysler Group LLC
(“Chrysler”), in quanto, data la rilevanza, si è deciso di fornirne separata indicazione, come di seguito indicato. Tali dati si
riferiscono al primo esercizio del nuovo gruppo Chrysler (10 giugno – 31 dicembre 2009), nonché ai primi nove mesi del 2010,
dal momento che alla data di pubblicazione del presente bilancio non sono ancora disponibili i dati IFRS per esercizio chiuso
al 31 dicembre 2010.

 

(in milioni di euro)Al 30 settembre 2010 (*)Al 31 dicembre 2009
Totale attività28.11724.745
Passività28.62125.155
(*) Dati non assoggettati a revisione contabile

 

(in milioni di euro)01/01-30/09/2010 (*)10/06-31/12/2009
Ricavi netti23.71312.231
Utile/(perdita) dell’esercizio13(1.062)
(*) Dati non assoggettati a revisione contabile

 

I principali valori aggregati relativi alle quote del Gruppo nelle imprese collegate valutate secondo il metodo del costo sono i
seguenti:

20102009
(in milioni di euro)Continuing
Operation
Discontinued
Operation
TotaleTotale
Totale attività8235117108
Passività68239178

 

20102009
(in milioni di euro)Continuing
Operation
Discontinued
Operation
TotaleTotale
Ricavi netti
58
28
86
73
Utile/(perdita) dell’esercizio
-
1
1
2

 

In relazione all’area di consolidamento si segnala che:

 

  • In data 1° febbraio 2010 si è conclusa la cessione della controllata del settore Fiat Group Automobiles Targa Rent S.r.l., giàclassificata tra le attività destinate alla vendita al 31 dicembre 2009.
  • Nel corso del primo trimestre 2010 è stata costituita la joint venture paritetica GAC Fiat Automobiles Co. Ltd. per la produzionedi motori e autovetture per il mercato cinese.
  • Nel corso del secondo trimestre 2010 il settore CNH ha acquisito il 50% della LLC CNH – KAMAZ Industry, joint venture
    paritetica per la produzione di macchine per l’agricoltura e le costruzioni nella Federazione Russa.
  • Nel corso del secondo trimestre 2010 è stata completata la cessione della partecipazione nella joint venture LBX Company
    LLC da parte del settore Macchine per l’Agricoltura e le Costruzioni.
  • In data 30 giugno 2010 il Gruppo Fiat ha acquisito il residuo 50% della partecipazione nella joint venture Fiat Powertrain
    Polska Sp. z.o.o. (già Fiat GM Powertrain Polska), ottenendone il controllo totalitario, e ha consolidato integralmente il 50%acquisito con effetto 1° gennaio 2010.
  • Nel corso del 2010, alcune controllate del settore Componenti, i cui valori di totale attivo e ricavi sono peraltro poco significativiper il Gruppo, sono state consolidate con il metodo integrale.
  • Nel corso del terzo trimestre 2010 è stata esercitata l’opzione call sul 5% del capitale di Ferrari S.p.A. detenuto da Mubadala Development Company PJSC.
  • Nel corso del quarto trimestre 2010 è stata acquisita dal settore Fiat Group Automobiles la società TCA Tecnologia en
    Componentes Automotivos SA nello stato brasiliano del Pernambuco valutata al costo.
  • Nel corso del quarto trimestre 2010 sono state costituite dal settore Componenti la società Magneti Marelli d.o.o. Kragujevac e la società Plastic Components and Modules Fuel Tanks S.p.A., entrambe valutate al costo.

 

 

 

 

© 2011 FIAT S.p.A - P.IVA 00469580013